Incipit :

Mio padre il Cav. Arturo Virgilio nel lontano 1930 richiese all'Istituto Araldico napoletano di rintracciare le origini della casata Virgilio, ottenendone i risultati qui a fianco descritti. L'estensore di questa ricerca commise un errore, indicando nell'Avo il Barone Catalano Virgilio Cutensis  ( al posto di de Entensis  )

Per anni abbiamo tentato di approfondire questa ricerca con esiti infelici, sino al momento in cui il sottoscritto, attraverso quel meraviglioso strumento che la modernità ci ha fornito ( intendo internet ed in specie Google ) ha rintracciato un antico testo che tratta appunto della famiglia Virgilio e delle sue origini.

Secondo lo storico Savasta e con le conferme ricavate dall'esame di altri storici, credo che molto ragionevolmente si possa affermare come l'uso di questo cognome tragga origine dal nobile Barone Virgilio de Entensis  mentre correva l'anno del Signore 1128  e di cui parleremo diffusamente nel capitolo

       " Storia della  Casata Virgilio "

                             Buona navigazione nell'attesa di Vostre graditissime mail per arricchire l'albero genealogico

                     ( Da Milano nel 2008 per la cura del giornalista Pietro VIRGILIO de Entensis scriptor )

aggiornamento del 8 novembre 2011

E' in programma la stesura di un libro sulla famiglia

sono necessari fondi e per le eventuali donazioni fornisco il codice IBAN

IT23 U076 0101 6000 0004 3787 209

metto a disposizione anche Paypal, un sistema sicuro e protetto per ricevere le tue donazioni!



GRAZIE !